Renova Restore Health

Certified by the
American Naturopathic
Medical Certification Board

Certified by the American Naturopathic Medical Certification Board

Contact    415-644-8688 |  lucia@renova-restorehealth.com

Sarete tutti d’accordo che, così come ciascuno di noi ha impronte digitali uniche, abbiamo anche una forma del corpo che è unica e siamo soggetti a differenti stress fisici ed emotivi, che derivano dal contesto in cui viviamo, professionale, ma anche privato.

Ognuno di noi è unico e di conseguenza, anche se tutti abbiamo bisogno di vitamine, enzimi, minerali e ormoni, la quantità necessaria varia ed è determinata dal nostro stile di vita e da fattori ambientali.

Importante per l’individuo è l’ammontare relativo di “molecole buone”. Le malattie si verificano quando lo stato di equilibrio viene turbato da eccessi o da mancanze di sostanze naturali nel corpo.

La nutrizione ortomolecolare analizza il comportamento delle cellule, le modalità con cui assorbono le sostanze nutrienti, e utilizza queste informazioni per mettere a punto la dieta più adatta al mantenimento psico-fisico. Vengono inoltre presi in considerazione i bisogni specifici di ogni organismo, inclusi i fattori esterni che contribuiscono al benessere.

Riconoscendo che nessun organismo vive in un ambiente perfetto, la nutrizione ortomolecolare si propone di raggiungere il livello ottimale di ogni sostanza nutritiva di ciascun individuo, prendendo in considerazione anche le specificità di ognuno e le variabili dovute al fattore tempo e allo stress.

La nutrizione ortomolecolare fornisce quindi ad ogni cellula la quantità di sostanze naturali di cui ha bisogno per raggiungere uno stato di salute ottimale. Prende inoltre in considerazione il fatto che le sostanze nutritive sono sinergiche e lavorano insieme in armonia.

Spesso, quando parliamo di nutrizione, pensiamo a cosa ci piace mangiare senza soffermarci sul collegamento nutrizione e salute fisica di organi e tessuti. Il concetto di nutrimento cellulare ci aiuta a capire come la nostra salute possa migliorare dal punto di vista ortomolecolare. In sostanza, la salute delle cellule dipende in gran parte da ciò che assumiamo con il regime alimentare ed eventualmente attraverso gli integratori.

Da molti anni, soprattutto in Inghilterra, in Germania e negli Stati Uniti, il metodo ortomolecolare figura fra i concetti più innovativi nel mondo della nutrizione, in quanto abbraccia non solo il regime alimentare, ma anche gli integratori alimentari, necessari per molte persone.

La nutrizione ortomolecolare si riconduce al sistema collaborativo delle cellule che governa la struttura degli organismi e ritiene essenziale per la salute dei tessuti e degli organi che tutte le cellule siano equamente sane.

Ciò che la distingue da altre forme di nutrizione è il contributo di sostanze nutritive necessarie al fabbisogno di energia ed essenziali per il corretto funzionamento.